Ultimi articoli

La cena della legalità di Libera La Spezia

Dalla collaborazione di Libera La Spezia, L'égalité e Magazzini del mondo è nata questa edizione della Cena della Legalità che venerdì scorso, 17 dicembre, ha animato con circa settanta partecipanti l'agriturismo La Sarticola di Ortonovo. Chiunque abbia  avuto a cuore i valori della trasparenza, dell'agricoltura biologica e del mercato equo e solidale ha trovato modo di condividere priorità e interessi, perché è questa la base su cui si è fondata l'intera serata, a partire dal menù: tutte le numerose pietanze servite, infatti, sono state preparate con ingredienti che rispettino questo tipo di politica.

Cena della legalità 2016: un regalo per voi stessi

Dove trovare il gusto autentico del Natale se non nella solidarietà di un pasto condiviso? 
L'invito è ad assaggiare, nell'usuale accoglienza dell'agriturismo "La Sarticola" (Ortonovo), in un'atmosfera di allegra convivialità, i valori fondanti di Libera, nei suoi sapori genuini. Il 17 dicembre siete tutti invitati a partecipare alla Cena della Legalità: menù aperto alle più varie esperienze culinarie a partire dalla tradizione locale, con prodotti provenienti dalle cooperative di Libera Terra, dal commercio equo-solidale, dall'agricoltura biologica e a km 0.

Libera e la Consulta Comunale per la Legalità di Sarzana discutono il libro Il Confine

“Il Confine” è il titolo del libro a cura di Marco Antonelli in collaborazione con Libera La Spezia, edito da Altraeconomia, che sarà oggetto di confronto durante la prossima seduta della Consulta Comunale per la Legalità di Sarzana, giovedì 6 ottobre ore 17 nella Sala Consiliare del Comune di Sarzana.

Punti di raccolta dei beni di prima necessità e donazioni per sfollati

Di seguito un elenco di enti e e associazioni che si stanno occupando di raccogliere beni di prima necessità da destinare agli sfollati del terremoto del centro Italia.

Libera La Spezia al V appuntamento dei giovani di Libera

“La responsabilità è il motore dell’impegno, la voglia di occuparsi delle vite degli altri nella consapevolezza che la libertà e la giustizia non sono beni esclusivi, ma comuni”. Queste le parole di Don Luigi Ciotti nella lettera indirizzata a tutti i giovani di Libera e diffusa all’apertura dei lavori fra i ragazzi. E’ il tardo pomeriggio di Mercoledì 27 Luglio e il raduno dei giovani sta per iniziare.

Cerca nel sito

Appuntamenti

Gennaio 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Clicca qui per iscriverti a "La Bussola", la newsletter di Libera La Spezia

Visitatori online

Abbiamo 3 visitatori e nessun utente online