Dal 26 al 28 luglio a Sarzana si terrà il Raduno regionale dei giovani di Libera Liguria dal titolo "Life is sweet", una tre giorni di formazione, impegno, confronto. Per preparare il territorio ad accogliere i ragazzi di Libera provenienti da tutta la Liguria, per quattro mercoledì sera tutta la cittadinanza è invitata a partecipare al ciclo di seminari “Destinazione Life is sweet!”  promossi  da Arci Valdimagra e Libera La Spezia  nei circoli Arci di Sarzana.

Negli incontri, attraverso gli interventi dei rappresentati di Arci e Libera del territorio, verranno approfondite varie tematiche: i beni confiscati della regione e i progetti di riutilizzo sociale, le attività dei presidi di giovani attivi sul territorio, i percorsi di educazione alla legalità e la storia dei primi venti anni di Libera.

Il calendario è il seguente:

  • 24 giugno ore 21 presso Arci Nave “Liguria terra di beni confiscati  alle mafie” con  il saluto la prima sera del presidente Arci Comitato Val di Magra Alberto Tognoni
  • 1 luglio ore 21 presso Arci Sarzanello “Libera a scuola: i percorsi di legalità”
  • 8 luglio ore 21 presso Arci Battifollo “Sarzana e la memoria di Dario Capolicchio”
  • 15 luglio ore 21 presso Arci Grisei  “I 20 anni di Libera tra memoria e impegno”