La strada della legalità è anche il sentierino in mezzo ai campi. Ce lo racconta la meravigliosa esperienza di Libera Terra, marchio che è contemporaneamente garanzia di qualità e impegno sociale. I prodotti di Libera Terra, infatti, aggiungono al sapore genuino dei prodotti coltivati, secondo i principi dell'agricoltura biologica e nel rispetto delle tipicità tradizionali del territorio, il gusto del consumo consapevole, della giustizia....

 I prodotti di Libera Terra provengono dagli ettari sottratti al circuito illegale delle mafie, grazie alla legge di iniziativa popolare 109/96, sui beni confiscati. In queste terre lavorano gli instancabili giovani delle cooperative sociali che sono nate per rendere nuovamente produttivo un territorio restituito alla collettività, animati dalla speranza del riscatto, della libertà.

Due di queste storie potranno arrivare tra poco sulle nostre tavole: le arance della cooperativa dedicata a Beppe Montana, commissario catanese ucciso da Cosa Nostra a Palermo nel 1985, e le mozzarelle della cooperativa sociale Le Terre di Don Peppe Diana, che porta il nome del sacerdote ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994.

Provare per credere. Hanno un valore aggiunto. Un sapore aggiunto.

Nel mese di Febbraio ci troverete sabato 11 a Sarzana, in piazza Luni, e domenica 12 a La Spezia, in piazza del Bastione, dalle 14 alle 19, con le arance della coop Beppe Montana; mentre nel mese di marzo con le mozzarelle e scamorze saremo sabato 11 marzo a Sarzana (piazza Luni) e domenica 12 a La Spezia (piazza del Bastione).

16403241 877622142341223 3587525547923291715 o